paroladilaura

Just another WordPress.com site

Scrub viso home made

Io non ho un grande passione per i prodotti della profumeria e non mi curo granchè. Diciamo pochissimo. Sono una di quelle persone che si guarda allo specchio e pensa che la crema antirughe ancora può aspettare e che la sera, prima di andare a dormire l’ultima cosa di cui ha voglia è spalmarsi di crema. Lo so che la pelle va curata e bla bla bla ma io non ne ho voglia. Ho ricevuto in regalo uno di quei boccioni della collistar anticellulite (messaggio subliminale?) ed ogni volta che entro in bagno mi guarda tipo gatto di shrek, implorandomi di aprire quel tappo, ma io sono abbastanza brava ad ignorare la qualunque. Devo dire che quando mi decido e mi dedico un pò a me stessa mi sento anche meglio, peccato che me dimentico al sorgere di un nuovo sole.

Avete presente le sedute dall’estetista e i pomeriggi passati dal parrucchiere? Per me sono una tortura.
Magari invecchiando (manca ancora tantoo tempo) cambierò idea e diventerò la Joan Rivers italiana chi lo sa? Ma dubito fortemente.

Cmq in questo panorama triste e desolato, un barlume di speranza viene dalla mia curiosità per i prodotti fatti in casa, vuoi perchè ecofriendly e vuoi perchè non scadono! Questa estate in vacanza, l’estetista dell’albergo mi ha parlato di uno scrub naturale e facilissmo da fare ed io ora ve lo propongo.
Per farlo occorrono solamente yogurt e farina di polenta

si mescola il tutto e si massaggia su tutto il viso con movimenti circolari, si risciacqua e …non vi vedete già più luminose?

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

9 pensieri su “Scrub viso home made

  1. Cara Laura ma ti metteresti quel pastone sul viso anche se ecofriendly?
    Io compro un sacco di creme varie ma poi non ho mai voglia di metterle. La sera vorrei tanto togliermi il trucco pulendomi bene il viso con detergente, tonico e crema perché so che fa benissimo ma mi ritrovo a farlo 2 volte e poi ritorno alle veloci salviettine struccanti che poi tanto bene non fanno. Mannaccia a me!!
    Buona giornata

  2. non solo lo farei ma l'ho già fatto!non è che lo faccia ogni settimana eh, ma se mi ricordo e uno yogurt sta scadendo approfitto ahahhah
    ps. solo per farti capire il tipo, io a volte mi strucco con il cuscino 🙂

  3. per me è lo stesso, proprio non mi va di stare troppo a spalmare ecc, i trucchi poi non li sopporto. Questo scrub potrebbe essere un'idea visto che ho un pò di farina di polenta scaduta che non vorrei buttare. cosa posso usare al posto dello yogurt chè sono allergica al latte? va bene anche per il corpo?

  4. senti senti..al massimo ci si fa merenda..che dici?

  5. secondo me per il corpo è troppo soft, per le cellule morte del corpo ci vuole qualcosa di più energico!
    al posto dello yogurt?qualche salsa a base di soia?certo magari è meno economica

  6. Anch'io non mi dedico molto alla cura del corpo e per di più sono solitamente contraria a preparare cremine e scrub in casa, ma questo è talmente facile che… chissà! Ripensandoci dovrò però aspettare di essere in Italia perché qui a Istanbul non credo che mi sarà facile trovare la farina di polenta!

  7. ciao! però sarebbe bello scoprire qualche ricetta turca di creme fatte inn casa che dici? se la scopri fammelo sapere eh!

  8. Io do estrema cura al viso…. Quanto al corpo latito oh se latito!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: